Comune di Capaccio

Invitiamo gli utenti che hanno disabilità visiva a leggere la sezione informativa sull'accessibilità del presente sito per usufruire al meglio dei servizi messi a disposizione dal Comune - 
generic image
martedì 27 giugno 2017 - ore 20.44
Ti trovi qui:  home  freccia In Primo Piano

Attivo il Servizio Taxi sul territorio comunale   freccia

09/08/2016 - Otto le postazioni previste

COMUNICATO STAMPA n. 134 del 09.08.2016 - È partito ufficialmente il Servizio Taxi sul territorio comunale di Capaccio Paestum, l’ulteriore tassello che completa i servizi di mobilità cittadina (sono da tempo attivi, infatti, il trasporto pubblico di linea ed il servizio di noleggio con conducente). La prima licenza rilasciata dall’Ufficio Attività Produttive (responsabile Gelsomina Cervo) è quella del signor Antonio Savria, il cui taxi è già attivo sul territorio: “Per il momento c’è una sola unità sul territorio – dichiara il signor Antonio Savria - ma a breve saranno due, estensibili a tre per fine Settembre. Abbiamo optato per una Fiat Panda GPL, nel pieno rispetto per l’ambiente, ma successivamente, quando tutti gli altri titolari di licenza saranno pronti, ci riuniremo in cooperativa per assicurare un servizio migliore ai cittadini ed ai turisti. Colgo l’occasione inoltre per ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile tale servizio, il Sindaco Voza e tutta l’Amministrazione”. Le postazioni di sosta per lo stazionamento dei taxi, come da delibera di Giunta Comunale n. 187 del 30.05.2016, saranno ubicate nelle seguenti zone: Stazione Ferroviaria di Capaccio Scalo, Capaccio Scalo (Piazzale Comando Polizia Locale), Stazione Ferroviaria di Paestum, Zona Archeologica Paestum, Licinella (nei pressi di Parco dei Tigli), Laura (inizio Viale della Repubblica), Torre (nei pressi Villa Comunale), Capaccio Capoluogo (Piazza Tempone). Già fissate anche le tariffe applicabili con apposita delibera di Giunta Comunale, la n. 223 del 04.07.2016. “Il nostro è un territorio – dichiara il consigliere comunale Luca Sabatella, delegato al progetto Servizio Taxi – molto esteso e con una grande vocazione turistica che impone il potenziamento della mobilità urbana ed extraurbana. Con l’istituzione del Servizio Taxi si completa il cerchio che prevede già gli autobus di linea e il servizio di noleggio con conducente. Anche sulle tariffe applicabili è stata fatta una scelta orientata verso prezzi assai contenuti. Le prime 3 licenze faranno da apripista. Considerata la novità assoluta, la fase iniziale sarà per tutti sperimentale ma crediamo che, vista l’utenza, in breve tempo il servizio sarà ampliato”.


CSS Valido!