Comune di Capaccio

Invitiamo gli utenti che hanno disabilità visiva a leggere la sezione informativa sull'accessibilità del presente sito per usufruire al meglio dei servizi messi a disposizione dal Comune - 
generic image
mercoledì 16 agosto 2017 - ore 20.53
Ti trovi qui:  home  freccia News

Capaccio Paestum 2012-2016: Report di Sintesi sull’attività dell’Amministrazione Comunale   freccia

12/07/2016 - Il Buon Governo del Fare

COMUNICATO STAMPA n. 107 del 11.07.2016 - L’Amministrazione Comunale di Capaccio Paestum ha presentato (attraverso l’affissione di manifesti e locandine sul territorio comunale) il Report di Sintesi 2012-2016 – Il Buon Governo del Fare - inerente gli obiettivi raggiunti che rientravano nel programma elettorale. Grazie ad una costante attività e ad un quotidiano impegno di Sindaco, Giunta e Maggioranza Consiliare sono stati intercettati circa 40milioni di euro di finanziamenti extracomunali. L’Amministrazione Comunale, guidata dal Sindaco Italo Voza, ha elencato le opere e gli interventi più significativi che hanno cambiato il volto del paese ridisegnando una nuova Capaccio Paestum: - La Metanizzazione dell’intero territorio comunale; - L’Ammodernamento della Rete Fognaria Comunale; - Il potenziamento del Depuratore in località Varolato; - Il nuovo Palazzo di Città a Capaccio Capoluogo; - La Piscina Comunale a Capaccio Scalo; - La nuova sede della Polizia Locale (recupero ex Macello); - La pavimentazione di Piazza della Basilica in Paestum; - Il recupero e la riqualificazione di 35 strade comunali dal 2012 ad oggi; - Il marciapiedi panoramico che congiunge l’Area Archeologica con Torre di Mare; - I marciapiedi, la riqualificazione della strada e la messa in sicurezza dell’incrocio in località Cafasso; - L’acquisizione al patrimonio comunale degli immobili (ex Demanio) ubicati in Piazza Santini; - Il taglio di euro 217mila annui di fitti passivi ereditati; - Interventi iniziali ed urgenti per la messa in sicurezza del Fiume Sele; - Interventi di manutenzione straordinaria al sistema fognario a Capaccio Scalo, Capaccio Capoluogo, Licinella e Gromola; - 150 nuovi lampioni in contrada Feudo, Seude, Laura, Rettifilo, Capaccio Scalo; - 160 lampade a led intorno alla cinta muraria dell’Area Archeologica; - 150 posti macchina e relativa sistemazione di via Magna Graecia in località Borgonuovo; - Il raggiungimento della quota storica del 70% di Raccolta Differenziata; - Il riconoscimento per la prima volta della Bandiera Blu FEE per la costa di Capaccio Paestum; - Il conseguimento delle prestigiose 4Vele Guida Blu del Touring Club e Legambiente per il litorale di Capaccio Paestum; - Raggiungimento del livello di eccellenza della qualità delle acque nella classificazione ARPAC; - Il Trasporto Urbano, con ben 3 linee che coprono l’intero territorio comunale; - Il potenziamento del servizio di Trasporto Scolastico a fronte di un risparmio della spesa di oltre 200mila euro (da 658mila agli attuali 430.000 all’anno); - L’edificazione della nuova Scuola Primaria di “Vannulo Rettifilo” prossima all’apertura; - Recupero (dopo il taglio subito dal Ministero della Giustizia) degli Uffici del Giudice di Pace a Capaccio Scalo, a regime dal 01 gennaio 2017; - Liquidazione della società in house “Capaccio Paestum Servizi” con il ripianamento di 2 milioni di euro di debito e il pagamento di tutti i fornitori; - L’assunzione nella nuova società in house “Paistom”, con la procedura del Jobs Act, di 80 operai; - Il potenziamento e la nuova sede del Nucleo di Protezione Civile che oggi conta 59 elementi a fronte dei 10 del 2012; - L’avvio ufficiale del bando di gara (13 luglio 2016) per la posa in opera dell’erba sintetica al Campo Sportivo “Mario Vecchio” di Capaccio Scalo.


CSS Valido!